Agrinet Young – Storie di sostenibilità, il nuovo podcast delle radio universitarie

RadUni è lieta di annunciare una nuova produzione che andrà in onda su tutte le radio universitarie del circuito: Agrinet Young – Storie di Sostenibilità.

Finanziato dal programma IMCAP dell’Unione Europea nell’ambito della Politica Agricola Comunitaria, Agrinet Young – Storie di Sostenibilità è un format di informazione sulla PAC. L’obiettivo di Agrinet è sensibilizzare i giovani studenti universitari sulle tematiche della biodiversità e della sostenibilità. Infatti, lo scopo è quello di aiutarli ad adottare uno stile di vita rispettoso del nostro pianeta.

Agrinet Young – Storie di Sostenibilità: che cos’è

RadUni ha realizzato 12 puntate radiofoniche che vi faranno immergere nel mondo dell’agricoltura, delle innovazioni tecnologiche ad essa correlate. L’obiettivo è quello di raccontare le storie di agricoltori, allevatori e cittadini italiani che vivono quotidianamente a contatto con la natura.

Agrinet Young è il frutto del lavoro delle radio universitarie RadUni e dello stretto legame che hanno con gli studenti universitari e i loro territori di riferimento. In ogni puntata verranno raccontate le storie di studenti e giovani imprenditori a contatto con la sostenibilità alimentare e dell’ambiente.

Inoltre, in ogni episodio, dalla durata di 20 minuti, verrà introdotto un argomento della Politica Agricola Comune partendo da notizie di attualità. Attraverso un approfondimento specifico sulla PAC e ad una serie di interviste a studenti e giovani imprenditori verrà analizzato l’impatto che l’agricoltura ha sulla nostra quotidianità.

Agrinet Young è il racconto di esperienze positive che sono uno stimolo per migliorare il proprio stile di vita. La PAC, allo stesso modo, è quello strumento che rende tutti i cittadini UE consapevoli dell’ambiente nel quale vivono ogni giorno. Attraverso Agrinet Young questa consapevolezza sarà raccontata attraverso la radio.

AGRINET YOUNG – Storie di Sostenibilità: le puntate

Qui di seguito le 12 puntate:

  • La ricerca della biodiversità – approfondimento sull’impatto della ricerca universitaria nell’ambito della biodiversità. Ospite della puntata la dottoressa Martina Ottaviano, dell’Università Federico II di Napoli. Contenuto a cura dell’Associazione RadUni.

  • Studente di campagna, studente di città – reportage sul rapporto tra campagna e città. Ospiti della puntata la studentessa pendolare dell’Università della Tuscia Sarah Paris e l’imprenditore Giorgio Grani. Contenuto a cura di Radio Unitus.

  • Guida alla spesa di uno studente fuorisede – un viaggio nella spesa degli studenti fuorisede dell’Università di Perugia. Tra gli ospiti anche la presidente di ANGA Umbria Caterina Luppa. Contenuto a cura di Radiophonica.

  • Mangio quindi sono – tra farine biologiche e grani antichi, l’arte della panificazione attraverso l’intervista a Valeria Messina del forno Biancuccia di Catania. Contenuto a cura di Radio Zammù.

  • L’agricoltura a portata di un click – il racconto delle innovazioni tecnologiche della città di Milano, tra i Gruppi di Acquisto Solidale e le start-up di consegna a domicilio come XFARM. Contenuto a cura di Radio IULM.

  • La tradizione della pesca – reportage dai Laghi FIPSAS di San Pietro Mosezzo, in provincia di Novara, per tramandare la cultura e la tradizione della pesca fluviale e di lago grazie al racconto di Renato Pellò. Contenuto a cura di Radio 6023.

  • Un giorno negli allevamenti – il racconto del legame tra la Toscana e la carne, attraverso la storia dell’azienda Casanova di Bartolo Conte ad Asciano, in provincia di Siena. Contenuto a cura di uRadio.

  • Un giorno da sommelier – alla scoperta dei bacari e della tradizione vinicola di Venezia tramite le voci degli studenti universitari e dei locali veneziani. Contenuto a cura di Cube Radio.

  • Il dono della terra – incontro tra filosofia e agricoltura grazie all’esperienza del giovane imprenditore Frediano Mura e della sua azienda agricola di Sadali, a 95 km da Cagliari. Contenuto a cura di Unica Radio.

  • Per una moda equa e solidale – storie di cooperative sociali impegnate nel campo del vestiario nella provincia di Catanzaro. Ospite Domenico Vivino, di Nido di Seta, cooperativa sociale attiva nella borgo di San Floro ed eccellenza nel campo della produzione vestiaria equa e solidale. Contenuto a cura di UMG Web Radio.

  • I rumori di un mercato cittadino – Parma come non l’avete mai vista tra bancarelle di frutta e storie di studenti universitari e tradizioni familiari. Contenuto a cura di RadiorEvolution.

  • La natura nascosta: i giardini urbani – tra le meraviglie di Roma ci sono anche gli orti urbani. Tra gli ospiti Andrea Messori, portavoce del forum Orti Urbani nella città di Roma e Giovanni Deodati, presidente dell’Associazione orti urbani Casale Bicocca. Contenuto a cura di Radio Sapienza.

Il progetto Agrinet: che cos’è e chi collabora

Il progetto Agrinet nasce dall’incontro tra RadUni e il gruppo di comunicazione Icaro di Rimini. Agrinet è organizzato in collaborazione con TV2000, l’associazione di radio e tv locali Coralli, le Università di Torino e Palermo, l’Istituto per la promozione e valorizzazione della dieta mediterranea (IDIMED), l’Associazione Nazionale dei Giovani Agricoltori (ANGA) di Confagricoltura, la Fondazione ITS Albatros di Messina, la Federazione Italiana dei Circoli Enogastronomici (FICE), la Rete Italiana delle Città Sane e l’Unione Nazionale comuni comunità enti montani.

RadUni si è occupata della produzione dei contenuti radiofonici di Agrinet, con la supervisione di Radio Icaro e Icaro Tv. I podcast saranno disponibili da Lunedì 28 Febbraio su tutte le radio del circuito RadUni e del circuito Corallo.

Per maggiori informazioni seguite Agrinet sui social!

L’articolo Agrinet Young – Storie di sostenibilità, il nuovo podcast delle radio universitarie proviene da RadUni.