Eccoci nuovamente all’appuntamento di SONAR, la rubrica di approfondimento di Cube Radio News.

L’arte è come parlare. È così che inizia Carlos Grangel, disegnatore e fumettista, durante un incontro con la stampa che si è tenuto durante Cartoons On The Bay, il Festival Internazionale di Animazione crossmediale e tv dei ragazzi organizzato da Rai Com, svoltosi a Pescara dall’1 al 5 giugno.

L’idea di un manifesto come omaggio all’Italia

Classe 1963, Carlos Grangel è nato a Barcellona, in Spagna. Con una carriera trentennale alle spalle, il famoso fumettista ha dato vita ad alcuni dei più conosciuti personaggi d’animazione collaborando alla realizzazione di cartoni animati come Il principe d’Egitto, Madagascar, La Sposa cadavere, Kung-Fu Panda, Balto e Spirit.
Carlos Grangel è stato intervistato dai microfoni di Cube Radio in occasione di Cartoons On The Bay, per il quale ha realizzato il manifesto, incaricato da Roberto Genovesi, curatore dell’edizione 2022.
Personaggio scelto come simbolo per l’edizione di quest’anno è la Sposa cadavere. La locandina rappresenta, infatti, la Sposa come una madonna che emerge dall’acqua accompagnata dai gabbiani. Con questa immagine, Grangel ha voluto omaggiare l’Italia, grazie anche alla scelta del blu come colore predominante.

Com’è cambiata l’industria d’animazione negli ultimi anni

Negli ultimi trent’anni, l’industria del cinema e dell’animazione è cambiata molto, sostiene Carlo Grangel, adattandosi così alle richieste veloci e diventando molto più simile al fast food. La differenza continua oggi a farla la qualità del prodotto proposto e che anche i più giovani sono in grado di riconoscere. Secondo l’autore, infatti, i bambini sono in grado di apprezzare e capire l’arte. Il problema è che l’industria moderna li abituati alla fretta e a prodotti di consumo immediati, senza prestare attenzione ai valori, ai colori, alle forme e ai disegni.
Per Carlos Grangel, l’obiettivo rimane quindi trasmettere un messaggio educativo e bello da vedere, quali due delle caratteristiche principali di un prodotto d’animazione completo.

Il Sonar di oggi termina qui, Marta Miotto per Cube Radio News, a voi studio.